La Pro Loco Pianaccio Mostre Eventi More Info Gallery



ProLoco Pianaccio

PRO LOCO PIANACCIO

Curiosita'

PIANACCEIDE

di Gg

Belli i tempi quando ero ragazzo,
e gli alberi erano più verdi e l'acque più chiare.
Non dispiacerà diventar vecchio
a me ch'ebbi fortuna di passar la parte
giovanil di mia vita fra quei monti aspri
e quelle vette, che al petroso
Pianaccio fan corona.

Strana contrada allora, al termine
d'ogni via praticata, ed alla quale
solo chi lo volea vi pervenia.
Ricca d'acque, di boschi e di aspre rocce
e per caso, di spiriti burloni, saggi e faceti,
c'avean sentenza arguta
per ogni circostanza.

E richiamarti forse da codesta fermentata atmosfera,
altri vi perveniano di altre terre,
sì che non v'era alcun, anche se sol per poco tempo stesse
che non mostrasse sua particolare dote o difetto.
E burle atroci, e scherzi, e canti al fuoco,
e conversari, e corse a perdifiato, e notti insonni.
Scherzi villani e gesti e fatti
di sincera amicizia e umanità.

Ferma e immutabile la Montagna stava là.
Ed era quasi benigna Deità di roccia.
Le sue mura di arenaria grigia
al sol, pareano scale di giganti.
E l'altre intorno ricoperte di foreste e di prati
fra scroscianti torrenti e biancheggianti pietraie,
le rendeano omaggio.

Ai sensi e agli occhi di colui che guarda per vedere,
molte cose cambiarono.
Schiavo pur io di numeri e di sogni, e d'alchimie di parole,
come tanti altri ho preso strade diverse,
che gli uomini han voluto e che d'umano hanno ben poco.

Sulla Bonaccia il fòco più non brilla per me,
ne s'ode del gufo il verso
o il mormorio del fiume Silla.

Non mi dispiacerà diventar vecchio.
a me ch'ebbi la fortuna di passar la parte
giovanil di mia vita fra questi monti
aspri e quelle vette, che al petroso
Pianaccio fan corona.

 





Mostre

L'angelo in bicicletta

Staua Enzo Biagi

Oggetti Resistenti


Seguici...


Biblioteca On Line


Newsletter

Clicca qui per ricevere le ultime news da Pianaccio.

SUBSCRIBE

Scrivi qui la tua e-mail per ricevere le newsletter del punto!

I dati verranno trattati nel rispetto ai fini dell' art.13 del D.Lgs. n.196/2003 e dell'articolo 13 del Regolamento UE n.2016/679